Skip to content

Rimedi naturali con l’ olio di oliva

olio di oliva

Rimedi naturali con l’olio d’oliva? Un classico delle nostre nonne. Per chi non lo sapesse avere una bottiglia di olio di oliva in casa è sempre utile, per tanti motivi, mica solo per condirci l’insalata.

Mani screpolate? Torni a casa la sera e hai finito l’acqua micellare? Capelli opachi? Insomma, qualsiasi sia il problema l’olio di oliva è una buona soluzione.

Provare per credere.

10 rimedi della nonna con l’ olio di oliva

1. Ho finito l’acqua micellare

Un classico. Arrivi a casa, è tardi, ti devi struccare e ti ricordi in quel preciso momento che a parte il sapone non hai niente per levarti il make up. Ma il sapone non va bene? Non toglie manco la metà dello sporco. La routine coreana della skin care ci insegna che non c’è niente di meglio dell’olio per pulire la pelle. Quindi cotone, olio di oliva e ti strucchi. Ovvio che poi devi lavare con acqua e sapone. 

2. Ho la pelle secca uso olio di oliva

Vento, freddo e sole possono inaridire la pelle e se già per natura ce l’hai secca è un bel guaio. Niente paura: unisci alla crema abituale per il viso qualche goccia di olio di oliva. Oppure fai una maschera: farina di riso, olio evo, qualche goccia di olio di rosa mosqueta e un quarto di avocado frullato. Et voilà!

3. Ho i capelli spenti e opachi usa olio di oliva

Capita a tutti. Vuoi lo stress, vuoi gli stravizi, vuoi l’inquinamento. Da poco guardavo una youtuber che ha una chioma invidiabile: tutte le chiedevano qual è il tuo segreto? Impacchi di olio di oliva. E in effetti, provare per credere, basta massaggiarlo sulle punte (solo se li avete grassi) o su tutta la chioma. In posa per un’ora e via a lavare.

Ci sono poi un sacco di impacchi nutrienti ed illuminanti che si possono fare con l’olio evo e banana schiacciata, avocado frullato, tuorlo d’uovo, infuso di salvia e via dicendo.

4. Rasatura difficile

Questo riguarda uomini e donne: per una rasatura scorrevole e per evitare l’effetto carta vetrata basta massaggiare dell’olio evo nella zona da rasare.

5. Sono stanco e stressato

Ecco un buon rimedio: miscelare olio di oliva e olio di lavanda essenziale, massaggiare i piedi. Relax assicurato.

6. Ho la pelle irritata

Sole, punture di zanzare, psoriasi etc. L’olio è il rimedio: massaggiarne un cucchiaino nella zona arrossata ed infastidita. Possiamo aggiungervi dell’olio essenziale di tea tree che è antibatterico, olio essenziale di limone contro il prurito.

7. Primi segni di invecchiamento e smagliature

Prevenire è meglio che curare: prima o dopo la doccia spalmare su tutto il corpo una miscela di olio evo e olio di mandorle dolci per prevenire l’invecchiamento cutaneo. 

8. Ho mal d’orecchio olio di oliva

Un rimedio della nonna consiste nel versare qualche goccia di olio tiepido nell’orecchio. ATTENZIONE: chiedere consiglio al medico. Non usare olio caldo, non usare in caso d’infezione batterica.

9. Emergenza pidocchi

In caso di emergenza pidocchi, dopo aver passato il pettine è bene frizionare la cute con olio evo e lasciare agire almeno 8 ore. Se dovessero esservi ancora dei pidocchi verranno sterminati. 

10. Ho le unghie fragili olio di oliva

Unghie fragili? Fare un massaggio con olio evo è molto utile per rafforzarle. Se invece sono macchiate basta aggiungere del succo di limone. 

E poi?

La lista è davvero lunga per usare olio d’oliva: lucidare le scarpe, lubrificare, eliminare i boli di pelo, togliere le macchie di vernice; senza contare ciò che fa per il corpo: contrasta l’accumulo di colesterolo cattivo, è antiage, combatte la stipsi…volete saperne di più? Continuate a seguirci e presto vi diremo di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code