Skip to content

I rimedi naturali con l’olio di rosa mosqueta

olio di rosa mosqueta

L’olio di rosa mosqueta è un portento, sul serio. In molti lo sottovalutano ma in realtà una volta che iniziano ad usarlo non lo lasciano più.

Lo sapevi che è ottimo per far sparire macchie e cicatrici? Visto? E’ questa è solo una delle tante informazioni che apprenderai leggendo questo articolo.

ATTENZIONE: si consiglia di non usare gli oli essenziali puri ma di diluirli in oli vegetali. Non assumere per via orale. Non applicare su cute irritata o lesionata.

4 cose che non sai sull’olio di rosa mosqueta

Sicuro di conoscerle tutte?

  • è una pianta che arriva dal Cile (ma in realtà è originaria dell’Europa
  • il suo vero nome è Rosa moschata, o Rosa rubiginosa
  • per lo più è composta di acidi grassi essenziali (omega 6, acido linoleico, omega 3), antiossidanti e vitamine (retinolo, vitamina A, vitamina C, E)
  • si ottiene dalla spremitura a freddo dei semi, contenuti nelle bacche della pianta, rigorosamente a freddo poiché il calore e l’aria alterano le proprietà dell’olio

8 proprietà

  • Rigenerante, favorisce la rigenerazione cellulare
  • Cicatrizzante, favorisce la rimarginazione di piccole ferite
  • Ravviva la pelle sciupata 
  • Previene l’invecchiamento della cute ed attenua le rughe
  • Rafforza le barriere protettive della pelle grazie alla vitamina A
  • Cancella gli inestetismi come cicatrici, macchie e smagliature
  • Idrata la pelle ed elimina i segni della stanchezza
  • Dona elasticità alla pelle

I rimedi naturali olio di rosa mosqueta

L’olio di rosa mosqueta è ideale per il trattamento di tutto il corpo come andiamo ad illustrare.

Impacco per le mani

  • Mani stanche e screpolate?

Basta unire 5 gocce di olio di rosa monqueta in due cucchiai di olio di mandorle dolci, massaggiare e lasciare in posa 15 minuti. Sciacquare ed asciugare.

  • Mani macchiate?

Allora useremo 6 gocce di olio evo in 2 cucchiai di olio di riso in cui mescoliamo del succo di limone, massaggiamo e risciacquiamo.

  • Mani ruvide?

Facciamo uno scrub: succo di arancia o pompelmo o limone, zucchero di canna, 6 gocce di olio di rosa mosqueta, olio evo. Impastiamo e massaggiamo sulle mani. Lavare con acqua fredda e stendere una crema bio alla rosa mosqueta. Ecco delle mani giovani e lisce in pochissimo tempo!

  • Maschere per il viso

I segni d’età iniziano a mostrarsi?

Fai una maschera con: succo di arancia, farina di riso e 5 gocce, Stendi sul viso e sciacqua dopo 10 minuti.

  • Pelle secca?

Fai una maschera con: 5 gocce di olio essenziale di gelsomino, 5 di rosa mosqueta, 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci e del burro di cocco. Masssaggiare sul viso per 5 minuti. Sciacquare.

  • Ok ma il mito della pelle sempre giovane?

Miscela della polvere di tè verde con 6 gocce di olio di rosa mosqueta e del succo di limone. Tieni posa 5 minuti, sciacqua con tè verde freddo. In pochi sanno che è anche un’ottima maschera per togliere le macchie.

  • Per il corpo

Problema smagliature?

L’ideale è massaggiare le zone tutti i giorni con olio di mandorle dolci e 4 o 5 gocce di olio di rosa mosqueta.ù

  • Pelle scottata dal sole?

Miscelare 5 gocce di olio di lavanda con 5 di rosa mosqueta in gel d’aloe e olio di cocco freddi di frigo. Massaggiare delicatamente. Sollievo istantaneo.

Raccomandazioni per l’uso

Per l’uso interno esistono degli integratori, rivolgersi all’erborista. Assicurarsi di comprare un olio di buona qualità spremuto a freddo che sia integro in tutte le sue proprietà, si raccomanda inoltre di non usarlo puro per non andare incontro ad irritazioni. Non usare sulle mucose ed in prossimità degli occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code