Skip to content

Ricette con le melanzane buone e gustose

Ricette con le melanzane

Ricette con le melanzane: un ingrediente versatile, economico e semplicemente fantastico.

E’ un ortaggio di origine orientale, molto diffuso in India e nella cultura araba (badingian).

Siete curiosi di scoprire le ricette che abbiamo in serbo per voi?

Parleremo della norma, di polpette sfiziose, di ricette siciliane e di tanto altro.

Se vi piace la buona cucina semplice siete nel posto giusto.

Ricette con le melanzane: le varietà

Prima è necessariamente d’obbligo parlare di varietà, come i pomodori, le melanzane non sono tutte uguali.

Ecco quali tipi di melanzana troviamo in commercio:

  • Violetta lunga palermitana, viola scuro, allungata, polpa piccantina,
  • Violetta lunga delle cascine, violetta e allungata,
  • La Violetta nana precoce, piccola e violetta,
  • Melanzana di Murcia, violetta e tonda
  • Black Beauty, violacea e tondeggiante, polpa poco amara e compatta,
  • Mostruosa di New York, violetta e grande,
  • Tonda comune di Firenze, violetto pallido, pochi semi, polpa tenera e compatta, 
  • Rotonda bianca, colore bianco con sfumature rosa a forma tondeggiante.

Come scegliere le melanzane migliori?

Acquistate quelle con il picciolo verde, senza parti secche, e con la buccia liscia, brillante e tesa. Se ci sono parti ammaccate o zone ammuffite evitate. 

Attenzione: le melanzane crude non si possono consumare perché contengono troppa solanina che è tossica.

Ricette con le melanzane: Come cucinare le melanzane: trucchi e segreti

Se le volete fare al forno tagliatele a metà e incidete la polpa a scacchiera in modo che cuociano in modo uniforme e non ci mettano una vita.

Se volete delle melanzane saporite e leggere fatele alla griglia, se volete evitare che si attacchino al fondo della piastra spennellatela con poco olio evo e un po di sale.

Per farle sott’olio usate le melanzane tonde o quelle lunghe ma abbiate cura che caccino via tutta l’acqua se no risulteranno amare.

Ricette con le melanzane

Vi presento la mia Norma.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di pasta corta
  • 2 melanzane nere grandi
  • tre tazze di salsa
  • acqua q.b.
  • origano
  • un quarto di cipolla
  • olio evo
  • olio per friggere

Come si fa

Lavare le melanzane e tagliare via il picciolo, tagliarle a metà e scavarne la polpa, ne deve rimanere poca sulla buccia.

Infornare le metà delle melanzane in una teglia a 150° per 15 minuti, devono cuocere non bruciarsi quindi attenzione.

Prendere la polpa estratta e tagliarla a cubetti. Friggere i cubetti in olio caldo. Metterli a sgocciolare su carta assorbente.

Preparare il sugo, con un battuto di cipolla da far rosolare brevemente in un poco di olio evo. Si versa la salsa, i cubetti di melanzana, l’origano, si aggiusta di sale e si fa cuocere per mezz’ora, rabboccando d’acqua qualora si asciughi o s’addensi troppo. 

Infine cuocere la pasta al dente, scolarla e condirla con il sugo. Servire la pasta all’interno di ogni mezza melanzana, una a testa.

La melanzana grigliata

Un classico, non proprio veloce (a me no che non viviate da soli) ma molto semplice, molto sano e molto saporito.

Si prende la melanzana e si taglia a fette non troppo sottili, si griglia e si condisce con un trito di aglio, prezzemolo, origano se volete, basilico e olio evo per concludere. Un pizzico di sale non guasta.

E’ pronto.

Polpette di ricette con le melanzane

Sono rimasta incuriosita da questa ricetta per via delle storie raccontate da Simonetta Agnello Hornby, patrona della cucina siciliana.

Sono molto semplici da fare.

Ingredienti:

  • 800 gr di polpa di melanzane
  • 120 gr di pangrattato
  • 120 gr di parmigiano reggiano 
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • pepe e sale
  • prezzemolo
  • olio per friggere

Come si fa ricette con le melanzane

Lavare le melanzane, sbucciarle e disporle a fette in una teglia, infornarle a 200° per 1 ora. Con una forchetta schiacciare la polpa in uno scolapasta per eliminare l’acqua. Frullare la polpa  con l’aglio, il parmigiano, il pan grattato, il prezzemolo e le uova. Il composto deve essere omogeneo e modellabile, non troppo morbido. Aggiungere sale e pepe. 

Modellare il composto con le mani per farne polpettine e passarle nel pan grattato. Friggerle in olio caldo e porle su carta assorbente. Volendo potete anche cucinarle in forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

935 commenti su “Ricette con le melanzane buone e gustose”