Skip to content

Pasta e patate

Definito un eccellente comfort food, la ricetta della pasta e patate è uno dei piatti più antichi della gastronomia italiana, lo sapevate?

Ve lo presentiamo in tutti i suoi aspetti: storico, antico, moderno, sofisticato e povero.

Siete pronti?

La storia della pasta e patate

Si stima che questo piatto sia stato inventato nel 1500 o forse nel 1600 ma sicuramente poco dopo l’arrivo delle patate dall’America.

Pare nacque a Napoli come piatto unico, economico e robusto per saziare la fame dei ceti più umili. Qualcuno mangiava la pasta con il pomodoro, chi se la poteva permettere, ma si diffuse rapidamente la pasta con le patate a cui venivano aggiunte croste di formaggio (chi le aveva
). Con un tozzo di pane era un pasto perfetto: caldo e saziante.

Ma perché l’uso della pasta mista? La pasta mista veniva creata con i rimasugli di altra pasta di formati diversi, pestata e poi conservata. Era un modo per recuperare gli avanzi che dovremmo riscoprire. Alcune persone povere girovagavano per le botteghe proprio in cerca di scarti di pasta per potersi preparare un pasto.

Ricetta della pasta e patate con il pomodoro

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pasta mista
  • olio evo
  • 5 patate
  • 2 pomodori grandi
  • cipolla
  • sedano
  • acqua
  • sale e pepe

Preparazione

Lavare e mondare le patate, quindi tagliarle a cubetti.

Lavare i pomodori e tagliarli a cubetti.

Lavare sedano e cipolla e tritarli.

In una pentola far rosolare in due cucchiai di olio evo un trito di sedano e cipolla. Quando profuma versarvi i pomodori tagliati a cubetti. Aggiungervi anche le patate. Far rosolare 10 minuti, coprire con l’acqua e far cuocere a fiamma bassa finché le patate son morbide. A parte cuocere la pasta mista, scolarla ed aggiungerla alle patate, far bollire a fuoco vivo circa 10 minuti. Aggiustare di sale e spolverare di pepe

Pasta e patate povera

Ingredienti per 4 persone:

  • una fetta di lardo
  • pasta mista
  • patate
  • cipolla
  • sale

Preparazione

Prendere i diversi formati di pasta e avvolgerli in un canovaccio pulito, pestarli con un batticarne fino a ridurli in frantumi.

In un tegame far sciogliere il lardo a fuoco basso, quando sfrigola buttarci dentro una cipolla lavata e tritata.

Unire le patate, lavate, mondate e tagliate a cubetti. Aggiungere l’acqua e quando bolle versarvi la pasta. Far cuocere e aggiustare di sale.

Pasta e patate con provola o croste di formaggio

Ingredienti per 4:

  • 400 gr di pasta mista
  • 5 patate
  • cipolla
  • provola a cubetti o croste di formaggio
  • sale e pepe
  • olio evo

Preparazione

Lavare e mondare le patate, quindi tagliarle a cubetti.

Lavare sedano e cipolla e tritarli.

In una pentola far rosolare in due cucchiai di olio evo un trito di sedano e cipolla. Quando profuma aggiungervi anche le patate. Far rosolare 10 minuti, aggiungere le croste di formaggio, coprire con l’acqua e far cuocere a fiamma bassa finché le patate son morbide. A parte cuocere la pasta mista, scolarla ed aggiungerla alle patate, far bollire a fuoco vivo circa 10 minuti. Aggiungere la provola a cubetti. Aggiustare di sale e spolverare di pepe

Pasta e patate con pancetta

Ingredienti per 4:

  • 400 gr di pasta mista
  • 5 patate
  • cipolla
  • sedano
  • pancetta
  • sale e pepe

Preparazione

Lavare e mondare le patate, quindi tagliarle a cubetti.

Lavare e mondare la cipolla, quindi tritarla.

In un tegame far rosolare nell’olio evo la pancetta e la cipolla. Unire le patate e far rosolare almeno 10 minuti a fuoco alto, coprire con l’acqua e abbassare il fuoco. A parte cuocere la pasta mista, scolarla ed aggiungerla alle patate, far bollire a fuoco vivo circa 10 minuti. Aggiustare di sale e pepe.

Volendo al posto della pancetta potete anche usare la salsiccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1.983 commenti su “Pasta e patate”